B&B Valbelluna Baita Valbelluna Baita Valbelluna

Sentiero Dino Buzzati

Suggestivo itinerario nella Valmorel

Durante un week end o una vacanza in Valbelluna vi suggeriamo di percorrere il vicino ed incantevole Itinerario Buzzati che tocca i luoghi dove lo scrittore bellunese era solito passeggiare e che lo ispirarono nell’ideazione dell’opera "I miracoli di Valmorel".

Il sentiero di Dino Bizzatti, dunque, vi guiderà lungo la vecchia strada che dal fondovalle porta a Valmorel, consentendovi, non solo di godere di fantastici scorci panoramici sulle Dolomiti, ma anche di poter vedere da vicino i capitelli e le altre testimonianze di fede popolare locale presenti nel territorio. 

Itinerario Buzzantiano: un percorso tra natura e letteratura

Punto di partenza del sentiero di Dino Buzzati è l'oratorio di San Nicolò in località Bribanet di Bribano. Da qui si prosegue la visita alla villa natale dello scrittore alle porte di Belluno, in località di San Pellegrino. Quindi, si prosegue nella vicina frazione di Visome, dove è possibile ammirare la chiesa della Madonna di Caravaggio (1828-1830) che conserva diverse tele di pittori locali dal XVI al XVIII sec. Giunti a Limana e da qui a Giaon, si sale lungo una collina boscosa per raggiungere il caratteristico sentiero della "Via Crucis", affiancato da 14 capitelli che rappresentano le tappe del calvario di Cristo.

Sulla sommità del colle sorge il piccolo ed antico santuario della Madonna di Parè, mentre negli immediati dintorni si trova S.Pietro in Tuba da cui si gode di uno splendido panorama sulla Valbelluna e in cui sono presenti i resti delle mura difensive dell'antico castello templare di epoca alto-medievale. Salendo ancora si arriva al capitello di Santa Rita, edificato nel 1973 in ricordo dell'ultima fatica letteraria di Buzzati, "I Miracoli di Val Morel". Punto d'arrivo dell'itinerario Buzzatti è la vicina e panoramica distesa di Valpiana di Valmorel (800 m. s.l.m.).

Siete curiosi di saperne di più su Dino Buzzati e il sentiero a lui dedicato nella Valmorel? Paolo e Laura saranno lieti di fornirvi tutte le informazioni necessarie.
 
sentieri di Dino Buzzati